Smettere di fumare ? ecco come fare.

a cura di Davis Cussotto

Smettere di fumare  non è facile!

I 12 consigli  che il  Dr.  Michael W. Smith ha pubblicato nel suo Blog possono aiutare:

 

1  Bevi  l’acqua con una cannuccia.

Aiuta a sostituire  l’atto di  stringere la sigaretta tra le labbra .

2   Non devi attendere a lungo per apprezzare i primi vantaggi di una vita senza  fumo.

Annotali su un  quadernetto ….  risparmio di denaro, migliore  percezione degli  odori e   dei sapori del cibo   etc…
Rileggi la tua lista nei momenti difficili, quando sei tentato di riprendere.

3 Lava spesso i denti.

La sensazione di freschezza in bocca rende meno incline ad  accendere  la sigaretta.

4  Evita l’eccesso di alcool.

Il consumo di alcolici mina l’autocontrollo ed erode l’impegno che hai preso con    te stesso.    Le due ritualità : bevuta e fumana  sono correlate.

5   Cerca la tua “zona non fumatori”.

Quando la tentazione alla sigaretta è in agguato, vai  in un luogo dove non è consentito fumare:  cinema, ufficio, negozio, biblioteca. Sarà un’ottima distrazione stare con altri non fumatori.

6  Scrivi sullo stesso quaderno le ragioni che ti hanno spinto  a smettere.

Ricopiale in tanti post it  da distribuire in casa, in auto in ufficio.  Molti ex fumatori hanno trovato giovamento allegando al post it la foto di un “garante  morale”:  il  bimbo  o una persona cara  con cui fare due parole nei momenti di difficoltà.

7  Ogni giorno fai attività fisica.

Il corpo in attività produce le endorfine che riducono lo stress che innesca il rituale della sigaretta.  Meglio scegliere un paio di attività per diversificare; una di queste sarà la semplice camminata a piedi.

8  Gestisci bene il tuo tempo.

Organizza di pranzare con amici o famigliari.   Riempi le tue giornate con le cose da fare.
Essere occupati  evita la tentazione del fumo.

9  Tieni a portata di mano qualcosa da introdurre in bocca.

La gomma da masticare senza zucchero un frutto fresco.  Fai più spuntini nella giornata senza  incrementare l’apporto calorico totale:  è la miglior soluzione.

10   Non eccedere con la caffeina.

La mancanza di nicotina  amplifica gli effetti della caffeina che può dare ansia e nervosismo.
Se ti fa piacere un caffè dec, risolve il problema.

11  Frequenta le persone positive.

I malumori capitano a tutti, durante le prime settimane possono aumentare.  La distrazione e una compagnia piacevole  fanno la differenza.

12    Sii  paziente con te stesso.

Le prime due settimane sono le più difficili, se qualcosa va storto, non scoraggiarti , evita i sensi di colpa, analizza perchè è accaduto pensa a come prevenire che lo stesso problema si verifichi nuovamente.

 

Dr. Davis Cussotto

Articoli correlati

Torna in alto