Skip to content

Test per diagnosticare la malattia parodontale

a cura di Davis Cussotto

Sono sempre più frequenti le ricerche cliniche che mettono in relazione un determinato tipo di flora batterica presente in bocca con la presenza o meno di malattie come la carie o la malattia parodontale.

L’ultimo numero della rivista scientifica Journal of Oral Microbiology, ha descritto una ricerca Americana che ha seguito nel tempo 129 soggetti affetti da malattia parodontale.  Gli autori hanno evidenziato due aspetti salienti:

1 la flora orale nei pazienti con parodontite più aggressiva ha composizione simile;

2 i fumatori sviluppano flore batteriche simili che aggravano il decorso della malattia.

Le caratteristiche dei batteri presenti in bocca possono essere studiate con un apposito esame: il Test batteriologico che se associato al Test Genetico eseguito mappando il DNA contenuto nella saliva può predire l’evoluzione della malattia

Lo Studio Dentistico il Mulino esegue questa diagnostica

Articoli correlati